Letture n.2 – Nessun amico se non le montagne di Behrouz Boochani

È molto difficile considerare un libro qualcosa di «semplice» nel momento in cui ci si trova davanti Nessun amico se non le montagne (Add editore, 2019). L’opera di Behrouz Boochani è tagliente, forte, cruda e terribile, ancora di più se si considera quanto siano contemporeanee le vicende raccontate. Ora l’autore è in Nuova Zelanda, ma … Leggi tutto Letture n.2 – Nessun amico se non le montagne di Behrouz Boochani

La prossima Artissima parte da un libro

Luigi Fassi, appena nominato alla guida di Artissima, dove resterà per tre anni, si è presentato alla stampa. «Abbiamo sentito determinante e dirimente - ha spiegato - il tema della capacità di rinnovamento e trasformazione». Il tema scelto sarà Transformative Experience, dal titolo del libro di Laurie Anne Paul, che nel 2014 accese un dibattito … Leggi tutto La prossima Artissima parte da un libro

Torino, chi viene e chi va nella cultura: delle tempistiche e dei rischi

«Dopo cinque anni, non posso che ritenermi soddisfatta dei successi e delle innumerevoli sfide superate e condivise con un team che tutto il mondo dell’arte ci invidia». Sono le ultime parole di Ilaria Bonacossa come direttrice di Artissima. La manager culturale ha terminato il suo incarico e ha salutato Torino, perché il 26 gennaio è … Leggi tutto Torino, chi viene e chi va nella cultura: delle tempistiche e dei rischi

Letture 2022, n.1 – L’alba dei nuovi dèi di Andrea Colamedici e Maura Gancitano

Ci troviamo in un momento di transizione, accelerato dalla pandemia, non tanto dal punto di vista tecnologico e istituzionale, quanto a livello filosofico. Viviamo un’incertezza generale dove i punti di riferimento scarseggiano, eppure è possibile guardare oltre. Ci provano Andrea Colamedici e Maura Gancitano, che nel loro L’alba dei nuovi dèi (Mondadori) tracciano una breve … Leggi tutto Letture 2022, n.1 – L’alba dei nuovi dèi di Andrea Colamedici e Maura Gancitano