Torino, la prima personale in Europa di Caitlin Cherry

Ha aperto il 26 ottobre, alla Luce Gallery, la mostra Noisyboy dell’artista afroamericana Caitlin Cherry. Si tratta della sua prima esposizione personale in Europa, che arriva a Torino nell’ambito di Ouverture 2019. L’inaugurazione, tuttavia, era stata posticipata a causa di alcuni problemi di trasporto.

La mostra riunisce dipinti figurativi inediti che appartengono all’ultima serie dell’artista, che nella sua particolare pratica pittorica intende ispirarsi alla storia e all’attualità. Le opere ad olio, ad esempio, riflettono sul desiderio diffuso negli Stati Uniti per il corpo di donne nere e la loro successiva brama di veicoli di lusso. Questa combinazione estetica, come si legge nel testo di presentazione della mostra, ha avuto origine dal fenomeno delle pin-up durante la Seconda Guerra Mondiale, quando ragazze «sessualizzate» venivano utilizzate nella propaganda, allo scopo di ricordare ai soldati le loro amate e il progresso dell’ingegneria per cui combattere tornando vincitori.

Caitlin Cherry punta a sovvertire il desiderio maschile, utilizzando una palette sovrasatura e un contemporaneo èthos tecnologico per la disgregazione di immagini. Si raffigura così un mondo privo di uomini, per suggerire che fin dall’inizio le seduttrici volevano per sé il potere di queste macchine, così da procurarsi una via di fuga fuori dalla cornice pittorica verso la liberazione. L’immaginario dell’artista è pieno di figure femminili nere, che indossano pantaloni di pelle come i costosi interni delle loro automobili.

La mostra sarà visitabile fino al 21 dicembre alla Luce Gallery in largo Montebello 40, dal martedì al venerdì dalle 15.30 alle 19.30.
Ci saranno poi due aperture straordinarie sabato 2 novembre: dalle 9 alle 12 per Torino Gallery Breakfast; dalle 15.30 alle 23 per la Notte delle Arti contemporanee.

Approfondisci: www.lucegallery.com

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...